Concorso Internazionale per la Città del XXI Secolo 1993

Il tema concreto della città e delle criticità emergenti per effetto della “globalizzazione”, è il tema portante di un dibattito internazionale che, alla fine del XX secolo, induce a sviluppare una serie di idee progettuali e concorsi. Lo sviluppo urbano durante il corso del XX secolo era stato infatti dominato da uno sviluppo e da un pensioro ideologico che, in termini quantitativi, aveva determinato il continuo consumo del territorio.

La città del XXI secolo dovrà dunque sfuggire a questa logica attingendo alla memoria come elemento fondativo del fare architettura e urbanistica in cui, le nuove opportunità date dall’innovazione tecnologica,  dalla  giusta dose utopistica, dalla dimensione internazionale della ricerca, porta a una nuova formulazione della sperimentazione progettuale a cui vocazionalmente Ludovico degli Uberti si era mostrato sempre attento e sensibile anticipatore.

citta-xxi-sec-01_20150402184256
citta-2
citta-4
citta-6
citta-10
citta-1